La campagna

“Stop alla Mutilazione Genitale Femminile Adesso!” Waris Dirie fa un appello.

“Stop alla Mutilazione Genitale Femminile Adesso!” Campagna del film.

“LA MUTILAZIONE GENITALE FEMMINILE NON HA NIENTE A CHE FARE CON CULTURA, TRADIZIONE O RELIGIONE. SI TRATTA DI UNA TORTURA E DI UN CRIMINE: AIUTACI A PORRE FINE A QUESTA ATROCITÀ.”

Waris Dirie


Benvenuti a “Stop alla Mutilazione Genitale Femminile Adesso!”. Grazie per interessarti alla Mutilazione Genitale Femminile (MGF). Al giorno d´oggi ad oltre tre milioni di bambine ogni anno vengono mutilati i loro genitali, non solo in Africa e in Asia, ma anche in Europa, Stati Uniti e Australia. La campagna “Stop alla Mutilazione Genitale Femminile Adesso!” unisce associazioni, aziende e privati nel tentativo di porre fine a questo barbaro crimine. Qui potrete saperne di più sulla nostra campagna e su come aiutare.